Lettere Al Futuro

2 marzo 2008

Perche’ Sanremo e’ Sanremo ………. Ovvero il male di vivere

Filed under: Canzoni,PuntoD'Incontro,SalaLetture — rossaurashani @ 18:51

IL MALE DI VIVERE

Questa notte come altre notti di tanti anni passati si è concluso il Festival, unico a portare per diritto la effe maiuscola, il Festival di Sanremo.

Oggi colgo l’occasione, visto che non seguo mai questa kermesse canora e i miei gusti musicali sono decisamente di altro tipo, vorrei proporre una riflessione, molto meno leggera e contemporaneamente molto più toccante di una questione che il Festival ci ricorda o almeno ricorda a me: Il male di vivere.

Vi propongo con una certa emozione questo video

Personalmente amo la vita più di me stessa, ma potrei dire che ci vuole poco. Sono sempre priva di difese di fronte al dolore degli altri, perché non posso nulla, o almeno mi sento impotente. Le parole non sono mai sufficienti e la partecipazione e la condivisione è un fatto molto più personale che generale.

La vita che diventa insopportabile a qualcuno è la stessa vita che malgrado tutto io riesco ad amare moltissimo. Quale incongruenza incredibile! Riuscirò mai a capire quale malessere può condurre ad una risoluzione così drastica e definitiva? Eppure questa scelta non è così lontana ed inconcepibile al mio sentire e a quello di molti altri.

Vi ripropongo in questo video la risposta di un grande di fronte a quella morte

Ho avuto un momento di perplessità, se proporre questo post come “Canzoni” oppure come “Puntod’ Incontro” eppure anche ” SalaLetture” non sarebbe stata impropria….. non solo canzonette, non solo momento di riflessione comune, ma anche (scusa Crozza-Veltroni:-) lettura del volto oscuro della vita.

Rossaura

Annunci

4 commenti »

  1. Puoi immaginare con quanta commozzione commento questo post.
    Risentire Luigi e Fabrizio è sempre emozionante.

    La vita? Lo dico sempre, è un’avventura, con molti momenti non particolarmente piacevoli. Nonostante tutto il dolore che spesso l’attraversa, e senza voler giudicare nessuno, anzi con profonda com-passione per il dolore che ti spinge a privartene, che può regalare, la mia esperienza mi ha insegnato che bisogna comunque vivere. Non sopravvivere. VIVERE.

    Un abbraccio con tutto il cuore
    C.

    Commento di Comicomix — 2 marzo 2008 @ 19:25 | Rispondi

  2. @ Comicomix

    Lo sai che la stessa emozione l’ho provata anch’io, mi sono commossa ed ho pensato “a tutto il bene e tutto il male del mondo” ritornando al post tuo di qualche giorno fa :-).

    Oggi è una giornata triste per me le notizie che vengono dalla Palestina, i bambini caduti nel pozzo, il Festival e i suoi ricordi e poi marzo che per me è un mese doloroso…. tutto questo e altri pensieri.

    Ma rispetto chi soffre di male di vivere, forse in un’altra condizione non sopporterei nemmeno io la vita.

    Con un sorriso e un abbraccio tristissimo
    Ross

    Commento di rossaurashani — 2 marzo 2008 @ 20:03 | Rispondi

  3. vedrai vedrai = 10
    san remo = 0
    Tenco = 10 e lode con bacio e abbraccio accademico

    Commento di Nicola Andrucci — 3 marzo 2008 @ 18:49 | Rispondi

  4. @ Nicola

    Grazie caro Nicola per il tuo commento vorrei aggiungere anche
    Fabrizio = 10 e lode
    Un saluto affettuoso anche a te, mi piace il tuo blog, ho apprezzato spesso la tua onestà morale (e storica) nei confronti del mondo che ci circonda, ma perchè combatti ancora sulla linea gotica? 😉

    Rossaura

    Commento di rossaura — 3 marzo 2008 @ 19:02 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: