Lettere Al Futuro

18 marzo 2008

” Ora che sono così ” di Jolanda Ollari Zen

Filed under: Poesie — adriano49 @ 21:36

dsc00534.jpg

Ora che sono così,

ora che la sabbia della mia clessidra

scende veloce,

contemplo il mare

ascoltando la voce della conchiglia.

Volto le pagine del cielo

per leggere la storia del mondo,

e scrivo pagine del diario

per sedurre il tempo.

Coltivo fiori

nel prato verde della speranza,

rossi papaveri

da donare a te,

che fosti l’amore

di un sol giorno.

Spargo petali

da rimpianti

e foglie di nostalgia

come in una processione.

Mi avvio all’ara del sacrificio

scortata da pensieri leggeri,

palpitanti come ale di farfalle,

e da ricordi di cose inconcluse

nella dimensione delle stagioni felici

Annunci

1 commento »

  1. Dopo essermi allontanata da Anno Zero e da discussioni sempre piu’intollerabil, mi appresto a cullarmi
    nelle dolcezza della poesia di Jolanda Ollari Zen, che mi permette, come sempre con le poesie proposte da Adriano, di riconciliarmi con la vita e la …notte.
    …….
    Mi avvio all’ora del sacrificio

    scortata da pensieri leggeri,

    palpitanti come ale di farfalle,

    e da ricordi di cose inconcluse

    nella dimensione delle stagioni felici.

    Commento di annuska62 — 20 marzo 2008 @ 23:37 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: