Lettere Al Futuro

21 marzo 2008

Pasolini e la sua rappresentazione della Passione:quando il genio laico illumina il sacro e ci svela il vero significato della vita e della morte

Filed under: 1,Lettere — Audrey @ 14:01
Tags: , ,

Voglio proporre anche qui un post che ho scritto stamattina per il mio “bloggino”.Mi fa piacere condividerlo anche in questo blog collettivo di amici

Il venerdì santo rappresenta il momento più significativo della liturgia cristiana.
Vorrei qui commemorarlo, da persona intimamente e profondamente laica quale mi considero, con un pensiero ed un omaggio a PierPaolo Pasolini.
Lui è riuscito, come pochi altri, nei suoi film e nei suoi scritti a farci riflettere su significato della morte, di cui il Venerdì Santo è una delle rappresentazioni più alte e significative.
In una società come quella odierna, in cui morte, vecchiaia e dolore sono diventati concetti ed esperienze da bandire, da censurare, Pasolini ci aiuta a riflettere sul vero e rivoluzionario significato della morte, come accettazione e complemento della vita.

Poi siamo morti.
E a chi ci avrebbero
brillato i pugni
e i neri chiodi,
sei il Tuo perdono
non ci guardava
da un giorno eterno
di compassione

Per Paolo Pasolini

Annunci

1 commento »

  1. Ancora più inciso e toccante di Piero della Francesca…. Grandissimo, dimenticato Pasolini….
    Ho già fatto girare tre volte il video e non mi stanco ancora di guardare…. Maria e le donne che vanno alla croce…. la passione ed il viso del crocefisso…. i ragazzi di accattone e di Mamma Roma …. la grande Anna ….. Maria del vangelo secondo Matteo…. Masaccio, Giotto, il Ghirlandaio….le deposizioni…. le figure di Piero della Francesca nel vangelo secondo Matteo…. adesso ricordo perchè amavo tanto Pasolini e il suo primo cinema.
    Grazie Audrey
    Avrebbe dovuto avere molti commenti questo post, ma forse il mio vale per tutti, perchè mi hai colpita al cuore…
    Rossaura

    Commento di luciindescai — 1 aprile 2008 @ 23:06 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: