Lettere Al Futuro

2 aprile 2008

In certi momenti prendere il tuo tempo non è mai perderlo….

Filed under: 1,AngoloRelax — rossaurashani @ 22:49
Tags: ,

Tempo perso



Davanti alla porta dell’officina
l’operaio s’arresta di scatto
il bel tempo l’ha tirato per la giacca
e come egli si volta
e osserva il sole
tutto rosso tutto tondo
sorridente nel suo cielo di piombo e
strizza l’occhio
familiarmente
Su dimmi compagno Sole
forse non trovi
che è piuttosto una coglionata
offrire una simile giornata
a un padrone?
Jacques Prévert
Certe volte una frase o una breve poesia mi fa brillare nella mente un’immagine così bella, così viva, così solare da mozzarmi il fiato….. lo vedo: il giovane operaio , sulla porta dell’officina, ” imparpagliato” di sole, a occhi chiusi, tutto inciso come in un vecchio film di Jean Gabin, in bianco e nero, anzi in nero e luce……
Annunci

2 commenti »

  1. …nero e luce… sei poetica anche senza versi!

    Commento di abdita — 4 aprile 2008 @ 22:14 | Rispondi

  2. @ adbita
    Grazie, ma la poetessa sei tu…
    Bentornata!
    Ross

    Commento di rossaurashani — 4 aprile 2008 @ 22:22 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: