Lettere Al Futuro

21 aprile 2008

Non siamo degne neppure di una sepoltura…….

Filed under: PuntoD'Incontro — annuska62 @ 22:26

Siamo nel XXI secolo.

 La donna dopo anni di dure battaglie pensa di aver raggiunto un  ruolo determinante nella societa’ moderna. Qualcosa, anzi piu’ di qualcosa, mi dice che siamo ferme ancora all’eta’ della pietra. In Italia, come in moltissimi altri stati, violenze, maltrattamenti, discriminazioni sono all’ordine del giorno, sembra impossibile, ma nulla riesce a far capire alla mente maschile che non siamo  oggetti, oggetti per il piacere, oggetti da insultare, oggetti da violentare, oggetti da comandare.

E’ possibile che a nessun uomo venga in mente di mettersi nei nostri panni anche solo per poche ore? Come reagirebbe un uomo al nostro posto? Sarebbe capace di non reagire con la violenza?

Chiedo al sesso maschile, un favore, per una volta mettetevi in una qualsiasi situazione che affrontiamo noi donne tutti i giorni e poi pensate a come reagireste.

Tutto questo preambolo, per dirvi :e’ vero alla violenza non si puo’ripondere con la violenza ma  permettetemi un vaffanc…. a volte ci sta benissimo, e se avrete il buon senso di continuare questo post leggete il resto vi fara’ capire  da dove nasce  la mia rabbia  

vergognoso  click( foto non adatte a persone  particolarmente sensibili)

 

Annunci

2 commenti »

  1. A dire il vero sono un po’ scettico sulla veridicità della storia (che pare risalga al 2001). Stiamo attenti che qui rischiamo di vedere solo romeni stupratori e cinesi avvezzi agli infanticidi. Non molto dissimile dall’italiano “pizza-mafia-mandolino”. Questo articolo mi sembra equilibrato:

    http://attivissimo.blogspot.com/2006/01/bella-la-cina.html

    Commento di Maurizio Silvestri — 21 aprile 2008 @ 23:14 | Rispondi

  2. @ Maurizio
    No, questo articolo, non e’ un atto di accusa verso i cinesi, non ne faccio una bandiera razzista,cerchiamo di non far finta di capire, il problema e’ un altro sto’ parlando di:

    LA VIOLENZA SULLE DONNE, che sembra sia per tutti un tabu’,mentre purtroppo per noi una dolorosa realta’

    Commento di annuska62 — 22 aprile 2008 @ 00:07 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: