Lettere Al Futuro

7 maggio 2008

Mara Carfagna Ministra alle Pari Opportunita’. Lettrici e autrici di Lettere vi sentite rappresentate da lei?

Filed under: 1 — Audrey @ 22:30
Tags: , , ,

Oggi è stata resa nota la lista dei Ministri del nuovo Governo Berlusconi.

A Mara Carfagna è stato destinato il Dicastero delle Pari Opportunità, anzi per essere precise la dicitura esatta è “per la realizzazione delle Pari opportunità tra uomo e donna”.

Voglio chiedere alle donne che frequentano questo blog (sia come autrici che come lettrici) vi sentite rappresentate da Mara Carfagna, nel vostro progetto individuale e sociale di vita, per raggiungere una piena parità di dignità e di possibilità con la parte maschile della società?

Io voglio chiarire una cosa: la mia domanda (di cui non nascondo l’intento provocatorio e addirittura polemico) non nasce da un giudizio morale sulla Carfagna.

A me personalmente non interessa che questa fino all’altro ieri tentasse (peraltro con scarsi risultati)  di ballare, di mostrare le sue parti intime davanti al fotografo o di dare spettacolo in generale. Non è questo il punto.

Il punto è che questa donna non presenta all’interno del suo curriculum personale e professionale un solo atto a favore dello sviluppo della presenza femminile nella società. L’unico momento di notorietà sui giornali, nel corso della passata legislatura, l’ha avuto per la querelle tra Berlusconi e la moglie, in cui è stata coinvolta indirettamente con la Yespica, a causa dei complimenti ricevuti.

Io come donna italiana, cittadina di un paese che nell’Unione Europea viene come realizzazione delle P.O. solo prima di Malta, avrei gradito, sperato, auspicato che si volesse dare la giusta dignità a questo Dicastero.

Cosa ci possiamo aspettare da un personaggio di tale “levatura” politica quando verranno affrontati nodi cruciali per le donne, come la probabile revisione della 194, la procreazione assistita, le leggi a favore dell’imprenditoria e dell’occupazione femminile, le unioni civili?

Sinceramente a questo punto avrei preferito che avessero abrogato il Ministero.

Annunci

8 commenti »

  1. Come ti dicevo poco fa su OKNO, da un governo che vede Berlusconi Premier, Bossi alle Riforme, La Russa alla Difesa, Prestigiacomo all’Ambiente, Bondi alla Kultura, Fitto alle Regioni e via dicendo… Mara Carfagna alle Pari Opportunità non mi meraviglia nè mi scandalizza più degli altri.
    E’ un elenco allucinante sì, ma in toto.

    Non credo che rispetto a 194, procreazione assistita, unioni civili etc. una Brambilla, una Carlucci o una Poli Bortone ci rappresenterebbero meglio del niente che potrà esprimere la sig.ra Carfagna.
    D’altronde nel governo precedente abbiamo pagato care alcune posizioni irremovibili della Binetti…
    Siamo messi proprio male, povera Italia!

    Commento di marisauno — 7 maggio 2008 @ 22:50 | Rispondi

  2. Cari miei, siete contenti di questo nuovo Governo?????? Vi sentite rappresentati dal Berlusca????? Beh io per niente!!!!!!.Anzi
    lo trovo pericolosissimo perchè sicuramente sarà un Governo che farà tantissimi danni, volete sapere quale sarà il primo di questi??????. Ma sì, ve lo dico subito, il primo sarà lo spaccare l’Italia in due, cosa che già è stata promessa da Bossi e Berlusconi in un certo senso è d’accordo, poi sicuramente verranno a ruota tutti gli altri che toccheranno gli stranieri, prima di tutto, il Welfare ecc.ecc. Ma che volete che vi dica???!!!!!. Se gli italiani hanno votato così evidentemente sono degli immaturi e si meritano il peggio!!!!.

    Commento di Annalisa Loriga — 7 maggio 2008 @ 23:03 | Rispondi

  3. Abbiamo davanti 5 anni di Governo Berlusconi. Non volete perdervi neanche una battuta che il neo presidente elargisce a destra e a manca? Installate questo widget per apple.
    Berlusconi Widget
    clicca sul link per scaricare il widget

    Commento di Retnug — 7 maggio 2008 @ 23:07 | Rispondi

  4. Sara, molte donne non si sentivano minimamente rappresentate nemmeno dalla Pollastrini, in politica non ci si sente sempre rappresentati dai ministri, che non vengono certo sceltidai cittadini… non credo che la Carfagna meritasse un ministero, l’ho scritto anche nel mio giudizio sul neo Governo, ma più per inesperienza politica che per altre sciocchezze che ho letto in giro. essere bella non vuol dire essere stupida

    Commento di Fabio — 8 maggio 2008 @ 14:07 | Rispondi

  5. @ Marisa e Annalisa
    Sono d’accordo con voi assolutamente sul giudizio negativo “generale” a questo Governo, e so anche che il Ministero delle P.O. in Italia ha un peso infinitesimale, però personalmente come donna mi sono sentita toccata da questa scelta in particolare. Come già detto a questo punto avrei preferito l’abrogazione.

    @ Fabio
    Ciao :-), di questo ne abbiamo già parlato quando pubblicai a suo tempo su OKNO un post che pronosticava questa nomina.
    Il problema (almeno per me) non è che lei sia bella e/o brutta, siete voi a battere sempre su questo tasto, il problema è che non ha alcuna qualità politica (vai a leggerti il CV della Pollastrini, siamo a tuttaltro livello).
    Io non sono contro nè le donne (ovviamente) nè i volti nuovi, tant’è che uno dei pochi nomi che salvo in questo in Governo è la Giorgia Meloni, che da quel poco che conosco mi sembra molto in gamba.
    Quindi, come vedi, il giudizio (tutto negativo) è proprio per lei… la Carfagna ed il suo CV (che non vuol dire lato B…)

    Commento di Audrey — 8 maggio 2008 @ 22:42 | Rispondi

  6. questo è ciò che si sono meritati gli italiani andando a votare…..
    è inutile lamentarsi tanto il giorno dopo, o meravigliarsi….
    ce la meritiamo
    …anzi ve la meriate!!!!
    io mi vergogno solo di essere italiana!
    credo che il MESSAGGIO sia ben chiaro per tutte le donne italiane:
    se vuoi fare carriera in italia
    non importa se in tv , in politica o nella società
    non ha ha importanza la tua preparazione o il tuo cv
    basta un calendario.
    E non ci lamentiamo se certa stampa estera ci prenderà in giro.
    sarà una ministra SORPRENDENTE.

    GRAZIE AL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PER IL MESSAGGIO TANTO CHIARO ALLE DONNE DI NUOVA GENERAZIONE..

    QUINDI BASTA CONTINUARE A PARLARNE E DATEVI DA FARE.

    Commento di anna — 10 maggio 2008 @ 13:15 | Rispondi

  7. Cara Audrey,se la Carfagna e’ diventata Ministro, possiamo ben capire che fine fara’ questo Ministero.
    Il tocco da maestro del caro Silvietto fa ben sperare per il futuro, sopratutto delle donne.
    In una intervista ho sentito ” non ha alcuna importanza quante donne ci saranno nel nuovo governo, quel che conta e’ la qualita’?
    Posso dire :ma che qualita’ di m…. ci rifilano.
    Un abbraccio

    Commento di annuska62 — 11 maggio 2008 @ 20:38 | Rispondi

  8. Barbara Berlusconi ha sintetizzato la carriera della Carfagna proprio in questi giorni: da Telegatti a Ministro. Barbara Berlusconi è figlia di Silvio Berlusconi e Veronica Lario (nome d’arte). Quindi la carriera della Carfagna (Maria Rosaria all’anagrafe)è sintetizzata proprio dalla figlia di chi le ha affidato un Ministero, importante in altre Nazioni.

    Commento di Foxbat — 25 dicembre 2010 @ 09:52 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: