Lettere Al Futuro

10 maggio 2008

Come di consueto, la seconda domenica di maggio è dedicata alla ricorrenza della Festa della Mamma.

Filed under: 1 — adriano49 @ 11:31

foto by Adriano 2006

 

Come di consueto, la seconda domenica di maggio è dedicata alla ricorrenza della Festa della Mamma.
La festa ha radici molto antiche, legate al culto delle divinità della fertilità, che veniva ricordata proprio nel periodo di passaggio dall’inverno alla primavera, quando il mondo contadino cominciava a raccogliere i frutti della terra risvegliatasi dal letargo.

A togliere i connotati di festa religiosa, contribuì Julia Ward Howe, attivista pacifista e abolizionista della schiavitù che nel 1870 propose di fatto l’istituzione del Mother’s Day (Giorno della madre), come momento di riflessione contro la guerra, che nel ’14 con Wilson divenne espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri e speranza per la pace.   ( tratto da Disabili.com)

dedicata a tutte le MAMME la poesia ” Mia Madre….Pensando ” di Elia Bacchiega

Raccoglievi fiori

come doglie di parto

preghiere senza fede,

trovavi coraggio

nei lembi consulti di povertà

scavando sangue dal granito

unghie,mani sporche

di terra antica

nel dolore

che ripetutamente trovavi.

Irriconoscente

ti ho amata a modo mio

cieco dal calore lontano

e lunga scia di perdoni

che madre e figlio comprendono.

E’ rimasto nel tavolo

solo traccie di farina e sudore

il silenzio dei tuoi pensieri

l’urlo delleragioni

i pianti che nessuno sentiva

e mio padre a guardare.

Le poesie sono queste

mai dette,mai scritte

rime imprigionate nei ricordi

senza un violino che suona.

Nei rimasti fiori da cogliere

capisco perchè

non ti ho mai sentito cantare…..

 poesia tratta da (  Elia Bacchiega – “Quando i sogni diventano parole ” Veniglia Editrice

Annunci

1 commento »

  1. @ Adriano
    Grazie di cuore, da una “vecchia madre”.

    Commento di annuska62 — 11 maggio 2008 @ 19:59 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: