Lettere Al Futuro

31 luglio 2008

PEDAGOGIA DEGLI OPPRESSI- RIDERE E’ IL LINGUAGGIO DELL’ANIMA.

Filed under: 1 — annuska62 @ 11:14

AGLI STRACCIONI NEL MONDO

E A COLORO CHE IN ESSI SI RICONOSCONO

E COSI’ RICONOSCENDOSI CON LORO SOFFRONO

MA SOPRATUTTO CON LORO LOTTANO.

P.Freire

Sono mesi che leggo, ormai quotidianamente su internet, la nostra angoscia, la nostra incapacita’ di accettare una situazione italiana talmente incredibile da sembrare un film di fantascienza, (uno di quei film non proprio di successo, visto l’enormità delle contestazioni).

Addentrandomi in molti vostri blog ho potuto scoprire come ognuno di noi abbia cercato un punto di contatto per sopravvivere dopo la delusione del 14 aprile.

Ogni post e’ la ricerca continua, non certo di un Karma, ma di qualcuno che possa condividere questo stato di oppressione che ci circonda. Qualcuno ha detto che noi di sinistra siamo sempre tristi, non sappiamo toglierci di dosso quell’alone grigio del vecchio comunismo.

Io invece penso che non riusciamo a sorridere liberamente sentendoci sempre in una situazione di ingiustizia (e non parlo delle toghe rosse), di insoddisfazione per un mondo che continua a girare sempre per lo stesso verso, sempre a favore degli stessi, lasciando alla deriva una parte di umanità.

Questa tristezza ci sta’ uccidendo a poco a poco, e ci sta’  portando ad essere  sempre più chiusi e sempre piu’ insoddisfatti del nostro vano lavoro di trasformazione e di opposizione.

Per questo vi consiglio che se vogliamo lottare contro questa montagna di m…..a  elaborata dal nostro governo  anacronistico e reazionario ,  facciamolo con uno splendido sorriso sulle labbra

perchè sara’ una ………… RISATA CHE LI SEPPELLIRA’!!!!

o,  almeno spero,

li fara’ …………….CREPARE di INVIDIA!!!!!!!

                                        BERLUSCONI MERITA RISPETTO!!!!!!

Annunci

2 commenti »

  1. Ma sì, ridiamoci su.
    Finchè abbiamo bocca e denti per farlo…!!!
    ciao
    Marisa

    Commento di marisauno — 31 luglio 2008 @ 22:03 | Rispondi

  2. Spero che non riescano a toglierci anche quelli. Comunque abbiamo anche un cervello e un blog per difenderci.
    Ciao

    Commento di annuska62 — 31 luglio 2008 @ 22:40 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: