Lettere Al Futuro

6 agosto 2009

Padre e figlia.

Filed under: Lettere — unblogindue @ 10:28

Con un padre litigherai tanto, avrai divergenze di vedute e di principi. Arriverete a insultarvi, a non parlarvi per settimane.

Ma lo difenderai sempre davanti agli altri, a spada tratta, irrazionalmente, perchè è il tuo papà.

Riconoscerai subito il suo profumo sul cuscino, anche se dormirà in un letto diverso, in una casa diversa. Avvertirai con tenerezza gioiosa il suo russare, se sono anni che non dormite nella stessa casa.

Ti intrufolerai nella sua stanza dove tiene i libri e riempirai lo zaino; ma alla porta perderai buona parte del bottino, “questo non l’ho letto, questo nemmeno, questo non me lo ridaresti più”…

A un padre non dirai mai di avere un blog, ma gli farai leggere da un quaderno pezzi che non hai pubblicato.

Per un padre ti preoccuperai, ti agiterai, ti incazzerai.

Farai di tutto per aiutarlo, anche se sai che non puoi.

Con un padre troncherai una telefonata, dieci, cento. Spegnendo il telefono con rabbia.

Vedrai con chiarezza e timore i suoi difetti e le sue colpe immense.

Ma terrai sempre quella foto sulla scrivania. Quella con te bambina. Con quello sguardo rapito che per un’altra donna non ha avuto, non ha, non avrà mai.

IMG

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(…oggi avevo necessità di lasciare queste parole, così, senza altre spiegazioni…)

Annunci

4 commenti »

  1. Quanto amore c’è in queste parole scritte con il cuore.
    Cara Sara mi hanno commossa davvero.
    Un abbraccio Ross

    Commento di rossaurashani — 6 agosto 2009 @ 22:00 | Rispondi

  2. Cara Ross ricambio il tuo abbraccio con tanto affetto..
    C’è tanto amore, è vero, e tanta tanta voglia di trovare il coraggio per dirgli queste cose in faccia..

    Commento di unblogindue — 7 agosto 2009 @ 14:41 | Rispondi

  3. non perdere altro tempo…..fallo, digli tutto cio che hai nel cuore, e lo farai commuovere come hai fatto con noi…..1 bacio

    Commento di lauraguerrini63 — 12 febbraio 2010 @ 01:00 | Rispondi

  4. quanta verita’ e quanto bene dato e ricevuto, anche nei battibecchi quotidiani che aiutano a crescere, si trovano in queste parole.

    Commento di carmela zilioli — 27 agosto 2010 @ 22:44 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: