Lettere Al Futuro

25 settembre 2009

L’importanza di essere in due (dedicata ad Annuska)

Filed under: AngoloRelax,Canzoni,Lettere,PuntoD'Incontro — rossaurashani @ 09:11

Veramente a fare i conti noi saremmo in cinque. Siamo numerosi. Succede in qualche famiglia. Io e te siamo le sorelle. Un po’ mamme e un po’ amiche di questo altro mondo maschile. Oggi però che è il tuo compleanno devo, per forza, perchè ormai troppo tempo è passato, ringraziarti di essere la mia sorellina. Le cose non si capiscono subito. Prima eri troppo piccola. Poi crescendo ti sei data da fare per uscire nel mondo. Da timida ragazzina a donna ironica e colta. Io ero grande e dovevo pensare a te. Oggi sei grande e sei tu a pensare a me. Gran bella cosa quando si cresce, mi guardo bene dal dire: quando si invecchia, di trovare una spalla così vicina su cui poter contare. Abbiamo affrontato insieme molte prove. Ti credevo delicata, facile da spezzare ed eri una roccia. Ti credevo fragile , ed ero pronta  a difenderti  dalla vita e tu ti sei trasformata in un cavaliere impavido pronta a combattere al mio fianco. Che dire? E’ bello avere una sorella. E’ importante avere qualcuno con cui parlare, per raccontare anche le cose più stupide. E’ determinante sorridere di noi e degli altri, anche quando la vita ci prova. Riscalda il cuore sapere che sei a tiro di telefonata. Che su di te posso sempre contare.  Riscalda il cuore sapere che hai un grande cuore. E’ dolce sapere che basta solo una mezza parola e già sappiamo cosa fare.E poi oltre tutto mi hai dato Biri che adoro. Anche un pò figlia mia. Questa  non è cosa da poco non ti sembra? Ora vorrei anche parlare del fatto che mi piace anche quello che scrivi e quello che pensi, essere sorelle non vuol dire pensare alla stessa maniera, ma tra noi  anche questo ha un senso pur se non potevamo saperlo,  non era previsto nel libro della vita. Ricordo i nostri momenti: quando ti preparavi alla maturità e dicevi di essere tranquilla e saltavi dalla sedia quando i toasts uscivano cotti dal tostapane. Ricordo il tuo esame, io dietro a fare il tifo per te e tu lì a vincere la tua timidezza e la tua paura. Ricordo quando portasti quella sera il ragazzo dal sorriso bellissimo, l’ho saputo subito che era dei nostri. Ricordo la nascita di Biri e il tuo coraggio. Ti vedo al telefono ad annunciare una notizia funesta che non avrei mai avuto la forza di dare. Ancora ti penso a fare anche la mia parte, quando ero lontana e non sapevo che avrei dovuto e voluto tornare. Io e te una forza. Tu una forza più di me.

Insomma oggi 25 settembre 2009, oltre a farti i miei auguri di buon compleanno e di un felice futuro volevo dirti che io ho capito quanto è importante essere in due ad affrontare le burrasche della vita e di questo ti sono grata. Certamente ti sarò grata se, oltre alle burrasche, ci daremo da fare per trascorrere insieme anche i momenti di serenità e gioia. Che la vita ci conservi e conservi a lungo tutti quelli a cui vogliamo bene.

Con affetto Ross

Annunci

12 commenti »

  1. Ma che bello Ross, hai scritto delle cose stupende!
    Auguroni ad Annuska, io non sapevo che foste sorelle 🙂
    In certi momenti anche io vorrei avere una sorella con cui condividere i carichi più pesanti e le gioie più grandi, quelle che quasi non riesci a gestire da sola..
    Fortunatamente ho delle buone amiche, che sono le sorelle che mi sono scelta nella vita..
    Un abbraccio grandissimo e auguroniiiiiiiiiii 🙂

    Commento di unblogindue — 25 settembre 2009 @ 10:09 | Rispondi

  2. Cara Sara, se ti serve e se ti va potrei scrivere l’importanza di essere in tre, tanto nei nostri cuori c’è posto anche per te 😉
    Ciao Ross

    Commento di rossaura — 25 settembre 2009 @ 11:40 | Rispondi

  3. Cara Ross,
    cosa posso dire che tu non hai detto?
    Posso solo ringraziarti, perche’ quello che sono, lo devo a te.
    L’unica cosa su cui dissento e’ che:
    non siamo in 2, ma un’unica “Cosa”, ma molto, molto ingombrante.
    Grazie, un bacio.

    Commento di annuska62 — 25 settembre 2009 @ 12:19 | Rispondi

  4. Grazie Sara, e se ti serve una spalla (magari un pò reumatica) sono qui.
    Comunque io e Ross, sappiamo anche tanto ridere, quindi quando vuoi aggregati a noi.
    La Cosa, puo’ sempre …..aumentare.

    Commento di annuska62 — 25 settembre 2009 @ 12:24 | Rispondi

  5. Chissà perchè dietro questo “ingombrante” ci sento un pizzico di ironia 😉

    Commento di rossaura — 25 settembre 2009 @ 12:54 | Rispondi

  6. Tantissimi cari auguri ad una recente cara amica e tanti complimenti per il bellissimo post alla altrettanto recente e cara amica nonché sorella della prima: Annuska e Ross vi voglio bene!!!! Lisa

    ps: @Sara: confermo che sanno ridere e alla grande e di gusto nonché che son sempre disponibili e care 🙂

    Commento di lisa72 — 25 settembre 2009 @ 15:33 | Rispondi

  7. Grazie, grazie, grazie carisssssima Lisa
    Avevo bisogno di ritrovarvi!
    Un bacio ai miei “orsachiotti” preferiti.

    Commento di annuska62 — 25 settembre 2009 @ 17:13 | Rispondi

  8. è un post meraviglioso!!! perlomeno, anche se nn ho una sorella, posso sempre confidarmi con una meravigliosa e inesauribile zia! oltre che per la mia stupenda mamma!
    vi voglio tanto bene! un bacione a tutti!

    Commento di biri — 25 settembre 2009 @ 19:36 | Rispondi

  9. Che invidia!!!
    Ho sempre desiderato una sorella e un rapporto così bello come il vostro.
    Auguri con tanto affetto.

    Commento di marisa — 25 settembre 2009 @ 19:59 | Rispondi

  10. @ Biri
    una lacrimuccia per il messaggio della mia ragazzina, me la permettete?
    Meravigliosa mamma??????? ne riparliamo alla prossima lite.
    Un mondo di baci Biri.

    Commento di annuska — 25 settembre 2009 @ 20:16 | Rispondi

  11. Marisa ti ringrazio moltissimo, e l’invito vale anche per te: Come sorelle, non saremo famose come la Materassi, ma sappiamo benissimo allargare il” Circolo Sorelle United of Colors”
    Un abbraccio per una sorella unica

    Commento di annuska — 25 settembre 2009 @ 20:20 | Rispondi

  12. anche se sono troppo “piccola”, posso entrare nel CLUB ANCH’IO???
    magari come nipotina acquisita?

    Commento di annuska — 25 settembre 2009 @ 20:29 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: